Gnocchi di pane

Tempo:

30'

Dosi per:

2 persone

Senzanome.PNG
Senzanome.PNG
Senzanome.PNG
Senzanome.PNG

Un ottimo metodo per utilizzare il pane raffermo sono gli gnocchi di pane. Una ricetta delle nostre nonne!

shish-kebab-417994_1920.jpg

Ingredienti:

  • 200 g di pane raffermo

  • 70 g di farina (0-00-o semintegrale, usate quella che avete in dispensa)

  • 30 g di formaggio grattugiato (meglio grana o parmigiano)

  • 1 uovo

  • latte (va benissimo anche quello di soia o di avena. Da evitare quello di riso che darebbe all'impasto una nota troppo dolciastra)

  • sale e pepe q.b.

Tagliate il pane a fette e mettetelo nel latte, lasciatelo in ammollo fino a quando non diventa morbido, quindi strizzatelo e aggiungete l'uovo, il formaggio, la farina, un po' di sale e il pepe.


Create quindi delle palline e posatele in un contenitore infarinato.
Cuocetele in abbondante acqua salata come dei normali gnocchi ma una volta che salgono in superficie aspettate 4/5 minuti prima di scolarle.

 

Condite gli gnocchi a piacere con il vostro condimento preferito (ottimi con un po' di burro o margarina vegetale e salvia).